Nuovo Progetto Avis

Associazione Volontari Donazione Sangue
Vai ai contenuti

Menu principale:




Comunale Avis Pomezia - Ardea
via Boccaccio 1/a 00040 Pomezia
06-9123007 334-7821775



Vieni a trovarci!
Siamo presenti in sede
dalle 16:30 alle 19:00
escluso il sabato

ORARI DONAZIONI
°°°°°°°°
Le raccolte di sangue
si effettuano presso la
clinica S. Anna di Pomezia

dalle ore 07.30 alle 10.00
tutti i venerdì

ora anche di sabato e una domenica
al mese nei seguenti giorni:

25 febbraio
4 - 5 e 25 marzo



clicca sull'immagine per consultare
il calendario annuale delle donazioni





A V V I S O
La sede di AVIS POMEZIA ARDEA nei mesi invernali
osserverà il seguente orario:

LUNEDI' - MERCOLEDI' - VENERDI'
ore 16.30/19.00

MARTEDI' - GIOVEDI'
ore 10.00/12.30


pubblicato il 24/01/2017


L’AVIS Comunale Pomezia-Ardea invita tutti i soci Donatori all’Assemblea elettiva 2017




pubblicato il 24/01/2017


Carenza di sangue: importante donare in modo periodico e programmato

Il maltempo di questi giorni, unito al picco influenzale e altri fattori stagionali, ha provocato un carenza di sangue in alcune regioni italiane. Lo affermano i dati del Centro Nazionale Sangue (CNS), che ha inviato alle Strutture regionali per i coordinamento delle attività trasfusionali (SRC) l'invito a coordinarsi con le associazioni di donatori per far fronte all'emergenza.

«La mobilitazione – fa sapere il direttore del CNS Giancarlo Maria Liumbruno - deve essere effettuata sotto il coordinamento delle Strutture Regionali di Coordinamento e del CNS. Inoltre, deve riguardare tutte le regioni, non solo quelle che hanno carenze, poiché l’autosufficienza di sangue è un obiettivo sovra aziendale e sovra regionale».

A queste parole fa eco il Presidente di AVIS Nazionale, Vincenzo Saturni, che ricorda: «nel nostro Paese è attivo un modello di compensazione che permette lo scambio di sangue ed emoderivati tra tutte le regioni. Ciò garantisce la stabilità del sistema trasfusionale e fa sì che questi preziosi elementi salva-vita siano disponibili su tutto il territorio nazionale. È importante, quindi, donare con regolarità, rispettando la pianificazione messa a punto dalle strutture sanitarie. Ricordiamo, quindi, che il dono è un gesto di grande generosità – conclude Saturni – che va compiuto in modo periodico e programmato».


pubblicato il 31/12/2016


A V V I S A

Per ragioni organizzative il Direttivo uscente invita, chi desidera candidarsi, a presentare personalmente la propria candidatura
entro la data del 15/02/2016
presso la nostra sede AVIS in via Boccaccio 1 a Pomezia
o telefonando ai numeri 06 912 3007 oppure 334 782 1775
o inviando una e-mail all’indirizzo avispomeziaardea@libero.it




pubblicato il 14/10/2016
LETTERA A TUTTI I DONATORI AVIS


Carissima donatrice, carissimo donatore,
come ben sapete ogni anno si svolge l'assemblea generale dei soci AVIS. La prossima è stata fissata per domenica 26 febbraio 2017.
Questi incontri annuali sono un momento di associazione e socializzazione nei quali si discute di ciò che è stato svolto ma soprattutto per tracciare delle linee guida per l'anno successivo.
Spesso si sentono alcuni donatori lamentarsi. Questi non solo non vivono l'Associazione, pur effettuando il loro dovere di cittadini con ottimo senso civico, ma non hanno suggerimenti per migliorarci . L'assemblea è l'occasione giusta per discuterne.
Quindi il 26 febbraio prossimo sarà un’ottima occasione per tutti noi per discutere e decidere insieme il da farsi. Nello stesso giorno si svolgeranno le elezioni per il rinnovo del Direttivo.

LE CANDIDATURE SONO LIBERE








Sono decine, ogni settimana, le telefonate che arrivano al Numero Verde di AVIS Nazionale da persone che sono in cerca di sangue per i loro parenti, ricoverati in ospedale e in attesa di delicati interventi chirurgici.
Si tratta soprattutto di figli o nipoti preoccupati per le sorti dell'anziana mamma o nonna, ma in molti casi anche di mariti o mogli di giovani coniugi.
Ci chiamano perché il personale degli ospedali, dove sono ricoverati i loro congiunti o amici, chiede loro di reperire sangue ed emocomponenti per il parente ricoverato. Altrimenti, spiegano, l'intervento non si potrà fare.
Riteniamo che,  a nostro avviso, non esistono motivazioni per procedere con le sollecitazioni ai pazienti ed ai parenti, che vengono giustamente da loro percepite come vessatorie e segno di inefficienza del sistema.
Grazie all'Avis e altre associazioni, esiste un numero cospicuo di donatori sempre pronti a rispondere ai bisogni del sistema trasfusionale senza che altre forme di donazione – sotto pressione – debbano prendere il sopravvento.

In caso di necessità di sangue
telefona al 334-7821775 dalle 08:00 alle  20:00



Si ricorda che per poter donare
bisognerà essere in possesso di un documento di
riconoscimento valido e del codice fiscale/tesserino sanitario.
La mancata presentazione di tali documenti
non permetterà agli operatori dell'Avis
di accettare il donatore.
Grazie della collaborazione.




Tieni sotto controllo la tua Salute



Vieni a donare!
ecco le analisi  previste:
esame emocromocitometrico completo
transaminasi ALT con metodo ottimizzato
sierodiagnosi per la Lue
HIVAb 1-2 (per l'AIDS)
HBsAg (per l'epatite B )...segue


Ti chiediamo un minuto del tuo tempo



Il tuo contributo servirà per aiutarci a migliorare e
accrescere il numero dei donatori. Cerchiamo di coinvolgere
sempre più persone verso questo percorso, quindi abbiamo
bisogno anche del tuo aiuto per capire come attirare
l'attenzione sulla necessità della donazione di sangue.




Se il tuo gruppo sanguigno è…segue >>



Tutto ciò implica che gli ospedali debbano avere ampia disponibilità dei vari gruppi sanguigni e soprattutto una ingente scorta di gruppo 0 Rh-, una sorta di salvavita...segue >>

Sede Comunale Avis Pomezia - Ardea via Boccaccio 1/a 00071 Pomezia - Codice Fiscale e Partita IVA 96143730586
Torna ai contenuti | Torna al menu